WordPress Calendario WD

Guida passo passo



Aggiunta di eventi

Qui puoi creare nuovi eventi specificando tali dettagli, come:

Titolo. Impostare un titolo per l'evento.
Content. Fornire i dettagli dell'evento.

    Impostazioni eventi: Queste impostazioni consentono di configurare le date degli eventi, ripetere i tassi, l'URL, i luoghi e gli organizzatori.

  • Date degli eventi. Specificare le date e le ore di inizio e di finitura per l'evento che utilizza la data-stampante. Se l'evento dura tutto il giorno, controllare l'opzione "Tutto il giorno".
  • Ripetere Rate. Se l'evento è ripetuto, puoi impostare una frequenza di ripetizione e specificare i giorni per ripetere l'evento su base giornaliera, settimanale, mensile o annuale.
    • Ripetere ogni giorno: Qui è possibile impostare la frequenza della frequenza di ripetizione e la data di finitura. Ad esempio, ripetere ogni 4 giorni fino al 5 ottobre 2017.
    • Ripetizione settimanale. Qui è possibile impostare la data di fine e la frequenza settimanale della ripetizione specificando un giorno di ripetizione per il numero selezionato di settimane. Ad esempio, ripetere ogni 2 settimane il lunedì fino al 5 ottobre 2015.
    • Ripetizione mensile. Qui è possibile impostare la frequenza mensile e la data di arrivo della ripetizione. Ciò può essere fatto impostando l'evento nello stesso giorno del mese come l'evento originale o ripetendolo in un giorno specifico della prima, seconda, terza, quarta o semplicemente l'ultima settimana del mese. Ad esempio, ripetere l'evento 2 mesi dal primo venerdì del mese fino a ottobre 2017.
    • Ripetizione annuale. Qui è possibile impostare la frequenza annuale e la data di arrivo della ripetizione. Ciò può essere fatto impostando l'evento lo stesso giorno di ogni anno come l'evento originale o ripetendolo ogni mese specifico in un determinato giorno della prima, seconda, terza, quarta o semplicemente l'ultima settimana di quel mese. Ad esempio, ripetere l'evento 2 anni dal primo venerdì del settembre fino a ottobre 2017.
  • Luogo dell'evento. Seleziona la sede dell'evento dalle aree esistenti oppure crea una nuova aggiunta, se necessario, aggiungendo un titolo, una descrizione, un indirizzo, un telefono, un sito web e una località del luogo utilizzando una chiave Google Maps. Tieni presente che devi avere una chiave di Google Maps da Google API Prima di poter configurare le funzionalità e gli stili di Gmaps nel plugin Impostazioni . Per quanto riguarda un luogo creato di recente, verrà automaticamente aggiunto all'elenco della tua sede.
  • URL dell'evento. Impostare un URL esterno, che sarà inclusa nella descrizione dell'evento.
  • Evento URL del video. Imposta l'URL assoluto di un video YouTube / Vimeo da visualizzare all'interno dell'evento.
  • Calendari. Puoi scegliere il calendario a cui verrà aggiunto l'evento.
  • Organizzatori. Puoi scegliere l'organizzatore dell'evento dagli organizzatori esistenti o impostarne uno nuovo aggiungendo il titolo dell'organizzatore, la descrizione, il telefono e il sito web.
  • Evento Posizione. Se la sede non è impostato, è possibile specificare una nuova posizione per l'evento utilizzando Google Maps funzione. Si noti che la posizione non verrà aggiunto alla lista Venue.

Opzioni barra laterale

Categorie. Puoi scegliere una categoria di eventi dalle categorie esistenti o aggiungere una nuova.
Tags. Puoi aggiungere un nuovo tag evento o scegliere tra quelli più usati.
Foto di presentazione. Simile ad altri post WP, ogni evento può avere un'immagine personalizzata che verrà visualizzata con l'evento.

Passaggio precedente Next Step

Non perdere mai importanti novità e offerte esclusive!

Iscriviti alla nostra Community