Spider Facebook

Guida passo passo



Fase 2. Aggiunta di Facebook plug-in sociali al sito.

2.2. Aggiunta di un Invia Button

2.2.1. Titolo. Aggiungere il titolo al pulsante per essere visualizzata sul back-end.
2.2.2. Pubblicato. Fare clic sul pulsante "Sì" per pubblicare il plugin.
2.2.3. Rendering. È possibile scegliere l'opzione di rendering o lasciando opzione XFBML di default o scegliendo HTML5.
2.2.4. Tipo di URL . Di default URL fa riferimento alla pagina corrente, ma è possibile modificare l'URL compilando il campo URL.
2.2.5. Combinazione colori. Selezionare la combinazione di colori del plugin.
2.2.6. Font. Scegli il testo stile del carattere del plugin da disponibili 6 opzioni.
2.2.7. Preferenze lingua . È possibile scegliere di mantenere le impostazioni correnti per la lingua o modificarlo utilizzando l'opzione personalizzata e scegliendo tra le opzioni di lingua previste.
2.2.8. Tutti i contenuti. Selezionare la casella di utilizzare plug-in per l'intero contenuto del sito web.
2.2.9. Immagine di default per i contenuti . Quando gli utenti di Facebook, come contenuto specifico sul sito web, la descrizione dei contenuti a fianco di un immagine appare sul loro muro di Facebook. È possibile scegliere un'immagine che accompagnerà i contenuti quando piaciuto su Facebook.
2.2.10. Aggiungi. È possibile scegliere il contenuto che si desidera aggiungere plugin per.
2.2.11. Contenuti. I metatag elencati vi permetterà di effettuare le personalizzazioni alla comparsa dei contenuti scelti sul muro dell'utente.
Titolo. Il titolo del contenuto.
Type. Il sito web di origine sarà classificata dal tipo scelto.
URL. Per fornire un indirizzo canonico per pagina.
Immagine. L'immagine che accompagna i contenuti pubblicati.
Nome sito. Per specificare un nome per il tuo sito.
Descrizione. Per fornire una descrizione dei contenuti.
ID Admin. È possibile compilare il ID amministratore della pagina Facebook per collegare il post per pagina.
2.2.12. Posizione verticale. Permette di scegliere dove posizionare il plugin (in alto o in basso dei contenuti).
2.2.13. Per le pagine tranne contenuti. È inoltre possibile aggiungere il plugin per altre regioni sul sito, tranne contenuti. Per fare ciò è necessario scegliere Struttura >Blocchi nel menu principale di navigazione, trovare Spider Facebook plugin con il nome identificato e scegliere la regione, in cui si desidera che appaia. È necessario scegliere la regione dal campo delle opzioni. Non dimenticare di premere il pulsante Configure con ogni selezione e premere il tasto "Salva Blocks" alla fine.
2.2.14. Style. È possibile personalizzare alcune opzioni negli stili modificando i valori dei parametri elencati nella casella.
2.2.15. Aggiungi ai tag <html>. Aggiungere il codice ( SOLO UNA VOLTA ) Per il tag <html> del file di page.tpl.php del vostro template (temi / your_theme / page.tpl.php).
Esempio:
<html xmlns: og = "http://ogp.me/ns#" xmlns: fb = "http://www.facebook.com/2008/fbml">



Passaggio precedente Next Step

Non perdere mai importanti novità e offerte esclusive!

Iscriviti alla nostra Community