Spider Facebook

Guida passo passo



Fase 2. Aggiunta di Facebook plugins sociali al sito.

2.12. Aggiunta di un Pulsante Registrati

2.12.1. Titolo. Aggiungere il titolo al pulsante per essere visualizzata sul back-end.
2.12.2. Pubblicato. Fare clic sul pulsante "Sì" per pubblicare il plugin.
2.12.3. Dominio. Per impostazione predefinita, questo si riferisce al dominio in cui viene aggiunto il plugin. È inoltre possibile specificare un altro dominio, in cui si desidera le informazioni da visualizzare.
2.12.4. App ID. Inserisci il tuo ID applicazione Facebook.
2.12.5. URL di reindirizzamento dopo la registrazione. Specificare URL a cui l'utente viene reindirizzato dopo il processo di registrazione.
2.12.6. Redirect URL dopo il login. Specificare URL a cui l'utente viene reindirizzato dopo il login.
2.12.7. Consenti Login via Facebook. Scegliere se consentire login possibilità con account Facebook.
2.12.8. Registrazione Tipo di campo. Scegliere tra le opzioni previste.

  • Registrazione automatica. Genera automaticamente un nome utente e le importazioni informazioni del profilo utente.
  • Username e password. L'utente imposta il nome utente e la password.
  • Nome utente, password, e captcha. Richiede username e password impostazione e verifica di captcha.

2.12.9. Tutti i contenuti. Selezionare la casella di utilizzare plug-in per l'intero contenuto del sito web.
2.12.10. Aggiungi. È possibile scegliere i contenuti, che si desidera aggiungere plugin per.
2.12.11. Posizione verticale. Permette di scegliere dove posizionare il plugin (in alto o in basso dei contenuti).
2.12.12. Per le pagine tranne contenuti. È inoltre possibile aggiungere il plugin per altre regioni sul sito, tranne contenuti. Per fare ciò è necessario scegliere Struttura >Blocchi nel menu principale di navigazione, trovare Spider Facebook plugin con il nome identificato e scegliere la regione, in cui si desidera che appaia. È necessario scegliere la regione dal campo delle opzioni. Non dimenticare di premere il pulsante Configure con ogni selezione e premere il tasto "Salva Blocks" alla fine.
2.12.13. Style. È possibile personalizzare alcune opzioni negli stili modificando i valori dei parametri elencati nella casella.
2.12.14. Aggiungi ai tag <html>. Aggiungere il codice ( SOLO UNA VOLTA ) Per il tag <html> del file di page.tpl.php del vostro template (temi / your_theme / page.tpl.php).
Esempio:
<html xmlns: og = "http://ogp.me/ns#" xmlns: fb = "http://www.facebook.com/2008/fbml">



Passaggio precedente Next Step

Non perdere mai importanti novità e offerte esclusive!

Iscriviti alla nostra Community